Infiammazione dei tibiali dell’atleta

tibiale

Infiammazione dei tibiali dell’atleta

Infiammazione dei tibiali dell’atleta è chiamata anche Periortite, indica un dolore alla gamba che si verifica sotto il ginocchio, sia sulla parte anteriore (tibiale anteriori) che in quella interna (tibiale mediale).

E’ molto diffusa tra alcune tipologie di atleti (come giocatori di tennis e ballerini), ma purtroppo anche tra i runners.

Ma vediamo cos’è una sindrome tibiale? E’un’infiammazione del periostio – una sottile guaina di tessuto che avvolge la tibia – o l’infiammazione del muscolo, o ancora una combinazione di tutti questi sintomi.

Come trattare l’infiammazione ai tibiali

Quando l’infiammazione si fa sentire, si dovrebbe smettere di correre completamente o diminuire l’allenamento a seconda dell’estensione e della durata del dolore. Quindi, come primo passo, è necessario ridurre l’infiammazione.

Ecco alcuni altri trattamenti che puoi provare:

Stretching per allungare la fascia muscolare da eseguire in modo corretto e senza esagerare.

Variare il tipo di allenamento.

Alterna le scarpe utilizzate durante gli allenamenti.

Assumi cibi ricchi di calcio e vitamina D

Trattamenti fisioterapeutici: teca terapia, terapia posturale, laser ad alta potenza.

In ogni caso per un’analisi corretta sul tuo stato richiedi una visita specialistica.

Condividi questo post

Continuando ad utilizzare il sito , l'utente accetta l'uso di cookie. ulteriori info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi